Ultima modifica: 22 ottobre 2018
Istituto Comprensivo di Riccò del Golfo > Circolari > Comparto Istruzione e Ricerca. Sciopero Generale per l’intera giornata del 26 ottobre 2018.

Comparto Istruzione e Ricerca. Sciopero Generale per l’intera giornata del 26 ottobre 2018.

ISTITUTO COMPRENSIVO RICCO’ DEL GOLFO
Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado
Via Roma 53 – 19020  Riccò del Golfo (SP)
C.M. SPIC81300A – C.F. 91067530112- Tel. 0187/925551 – Fax 0187/925828
e-mail:spic81300a@istruzione.it – scuole@riccodelgolfo.it

Circ. n. 27
Riccò del Golfo, 19 ottobre 2018

A tutto il personale dell’ISA 19
Ai Genitori degli alunni
Sito web

Oggetto: Comparto Istruzione e Ricerca. Sciopero Generale per l’intera giornata del 26 ottobre 2018.

La Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Funzione Pubblica – ha comunicato le seguenti azioni di sciopero per il giorno 26 ottobre 2018:
– “sciopero generale di tutti i settori pubblici e privati nel giorno suindicato, compreso il primo turno montante per i turnisti, proclamato dalle Associazioni sindacali CUB, SGB, SI COBAS, USI-AIT e SLAI COBAS”; al suddetto sciopero ha aderito, con propria nota, l’organizzazione sindacale CUB SUR relativamente ai settori scuola, università e ricerca;
– “sciopero generale nazionale per tutto il personale a tempo indeterminato e determinato, con contrati precarie atipici, per tutti i comparti, aree pubbliche (compresa la scuola)e le categorie di lavoro privato e cooperativo proclamato dall’Associazione sindacale USI – fondata nel1912
– di Largo Veratti, 25 Roma”; al suddetto sciopero, per quanto attiene il comparto istruzione e ricerca ha aderito, con propria nota, l’organizzazione sindacale SISA – Sindacato Indipendente Scuola e Ambiente.
Poiché l’azione di sciopero in questione interessa anche il servizio pubblico essenziale “istruzione”, di cui all’art. 1 della legge 12 giugno 1990, n. 146 e successive modifiche ed integrazioni e alle norme pattizie definite ai sensi dell’art. 2 della legge medesima, il diritto di sciopero va esercitato in osservanza delle regole e delle procedure fissate dalla citata normativa.
Si chiede cortesemente di firmare per la presa visione entro e non oltre le 13.00 di mercoledì 24 ottobre p.v.; ciascuno può indicare se intenda aderire, firmando nello spazio apposito. Tale comunicazione è volontaria e non obbligatoria. I coordinatori di plesso consegneranno gli esiti della ricognizione entro le ore 16.00 del 24/10/2018 al fine di permettere una tempestiva comunicazione alle famiglie di eventuali riduzioni del servizio.
Si ricorda che la dichiarazione di adesione allo sciopero è irrevocabile e che la comunicazione preventiva in merito è volontaria, ma estremamente utile per predisporre eventuale riorganizzazione del servizio scolastico. Si pregano i docenti di informare le famiglie dei possibili disagi e di controllare che la comunicazione sia regolarmente pervenuta.
Si ringrazia per la collaborazione.

Il Dirigente Scolastico
Maria Cristina Rosi